Marco: "Con la tenacia si raggiungono traguardi importanti" - Il coordinatore del reparto Generi vari di Adrilog si presenta
 
Stai leggendo il giornale digitale di Profili professionali su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

Marco: "Con la tenacia si raggiungono traguardi importanti"

Il coordinatore del reparto Generi vari di Adrilog si presenta

Marco Gasbarro al Mattei di VastoDa dodici anni lavoro nel mondo della logistica e da due sono in Adrilog, una società cooperativa che si occupa principalmente di logistica e trasporti, ma anche di altri servizi come pulizie, manutenzioni antincendio, facility, cura del verde e portierato.
Di Adrilog sono socio fondatore e membro del consiglio di amministrazione e ricopro il ruolo di coordinatore Generi Vari nello stabilimento di Conad Adriatico a San Salvo.

Il mio percorso lavorativo è iniziato fortunatamente subito dopo il diploma, come preparatore (ruolo base all’interno di magazzino), cioè colui che allestisce la merce ordinata dai punti vendita.
Le mie ambizioni però erano più alte sin da subito e con il passare del tempo ho lavorato in diversi reparti, testando tutte le attività che venivano svolte all’interno del magazzino.

Mi sono specializzato sul ricevimento delle merci e dopo qualche anno sono diventato il referente di questa attività, tra l’altro importantissima in un flusso logistico poiché ogni prodotto che viene gestito passa per l’entrata dove viene riconosciuto e battezzato per poi essere gestito in maniera corretta in tutti i passaggi successivi.

Dopo qualche anno, ancora molto giovane, come la maggior parte dei miei coetanei avevo voglia di mettere il naso fuori da San Salvo, vedere altre realtà e magazzini diversi. Il destino è stato cortese e la cooperativa per la quale lavoravo in quel periodo (C.F.T. tutt’ora legata ad Adrilog) mi ha permesso di girare altri stabilimenti.
Sono stato così a Desenzano del Garda presso un magazzino discount. All’inizio avevo il ruolo di capoturno, poi sono diventato responsabile operativo e ho avuto modo di lavorare in un altro mondo con logiche diverse da quelle alle quali erano abituato.

Passati due anni e mezzo, la nostalgia di casa e la voglia di vedere ancora altre realtà mi hanno fatto prendere la decisione di riavvicinarmi. Il destino, nuovamente benevolo, ha voluto che proprio in quel momento ci fosse da avviare un magazzino ad Anagni e servisse un capostruttura. Si trattava di una bella sfida e non mi sono tirato indietro: altra regione, altra mentalità e altro cliente con logiche ancor più differenti. Questo magazzino, infatti, riforniva i cosiddetti cash and carry.
Sono rimasto lì un anno crescendo tantissimo sia dal punto di vista professionale che personale. Nell’aprile del 2011 sono tornato a casa, rientrando nel magazzino che avevo lasciato e dove tutt’ora lavoro, il Conad Adriatico.

Nei primi tre anni ho svolto il ruolo di coordinatore delle banchine merci mentre da febbraio 2015 sono il coordinatore del reparto Generi Vari.
Come dice la parola stessa, coordino e controllo tutti i flussi operativi, nel rispetto degli standard qualitativi prefissati. Ho come obbiettivi l’ottimizzazione dei processi, la riduzione dei costi e il rispetto del budget quantitativo oltre che qualitativo assegnato. Rilevo e gestisco le eventuali problematiche e garantisco le soluzioni più efficaci per soddisfare il cliente.

Sono fiero e contento di aver fatto questo percorso, poiché senza non sarei arrivato dove sono oggi. Ho capito che nella vita bisogna lavorare sodo ed essere ambiziosi, con convinzione e tenacia si possono raggiungere traguardi inimmaginabili! 

Marco Gasbarro


Parole chiave:

adrilog , marco gasbarro , scuolavoro

Condividi questo articolo





edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi